Camera Anecoica e Semianecoica

Progettazione 3D

La progettazione acustica della camera anecoica e semianecoica Ŕ stata supportata dall'utilizzo di un codice agli elementi finiti e di una codice alle sorgenti immagini complesse per la determinazione della frequenza di taglio.

Inizialmente sono state determinate le proprietÓ acustiche intrinseche e superficiali dei cunei, per mezzo di un modello FEM 3D implementando la tecnica della matrice di trasferimento in un tubo ad onde piane virtuale.

Successivamente Ŕ stato realizzato un modello alle sorgenti immagini complesse dell'intera camera in cui i cunei sono stati sostituiti da superfici piane con le proprietÓ acustiche superficiali equivalenti.

Il campo acustico in ciascun punto dello spazio Ŕ calcolato come somma dei contributi complessi di pressione diretta (proveniente dalla sorgente) e riflessa dalle superfici laterali; tali riflessioni possono essere considerati contributi generati da sorgenti immagini opportunamente costruite a partire dalla geometria della camera.

Sono stati quindi determinati i livelli di pressione sonora lungo diverse diagonali e confronti con gli andamenti teorici in campo libero

 

 

Scarica l'Articolo sulla PROGETTAZIONE ACUSTICA DI CAMERE ANECOICHE: CONFRONTO TRA DIVERSE TECNICHE NUMERICHE

 

 

 

 

Il completamento della camera Ŕ stato possibile grazie al finanziamento Obiettivo 2